Le opere di Alessia Pignatelli e le poesie di Andrea Petricca approdano alla Casa Bianca


Il dono in occasione dell'arrivo del Segretario di Stato Usa Mike Pompeo a Pacentro


di Redazione
Categoria: ABRUZZO-ITALIA
10/10/2019 alle ore 15:45



Si tratta di un libro scritto sia in lingua italiana che in inglese "La coscienza di Euterpe – The conscience of Euterpe" di Andrea Petricca con la collaborazione artistica e grafica di Alessia Pignatelli, edito dalla casa editrice Il Cuscino di Stelle, che sta riscuotendo un notevole successo. Il libro è stato sottoposto all'attenzione di esponenti qualificati, letterari, critici d'arte e autorità del settore culturale. Il suo punto di forza è dovuto dall'unione delle arti che creano un connubio eccezionale. 

"L'arte non è competizione, è unione, è condivisione incontaminata" queste sono le parole della pittrice sulmonese Alessia Pignatelli che definisce le poesie di Andrea Petricca "meravigliose creature dal cuore d'oro". Si tratta di una stima reciproca, in quanto l'autore l'ha omaggiata nel libro come Musa delle Arti Contemporanee e a fare da cornice alle poesie dell'autore ci sono le immagini dei quadri con le descrizioni di Alessia Pignatelli.

L'artista sulmonese in occasione dell'arrivo del Segretario di Stato degli Stati Uniti d'America Mike Pompeo nel paese di Pacentro (AQ), ha richiesto la possibilità di donare sia a lui che al Presidente degli Stati Uniti d'America Donald Trump le copie del libro, si è trattato di un bellissimo gesto di profonda unione culturale e non di un atto politico, ma è stata anche una richiesta decisamente difficile da approvare, in quanto si doveva accordare tutta l'Ambasciata Americana prima di una possibile consegna.

twitter@ImpaginatoTw