Tutto sulla start up aquilana che va in finale al Premio internazionale Worth


La Himaero sarà a Madrid il 2 e il 3 febbraio e parteciperà con il progetto "The Emotional Jewel"


di Marco Palma
Categoria: ABRUZZO-ITALIA
30/01/2018 alle ore 14:37

Tag correlati: #abruzzo#himaero#impaginatoquotidiano#laquila

La startup aquilana Himaero è stata selezionata per accedere all’evento conclusivo di WORTH , il programma dell’Unione Europea che promuove le migliori idee nel settore moda, creatività, innovazione e tecnologia.

La Himaero infatti sarà a Madrid il 2 e il 3 febbraio e parteciperà con il progetto “The Emotional Jewel. Si tratta di un gioiello in grado di esprimere lo stato d’animo e l’umore di chi lo indossa, mediante l’interpretazione dei dati raccolti dall’utente e dal suo ambiente circostante, tramutandoli, grazie alla sua Intelligenza Artificiale, in output affascinanti e personalizzabili.

Questo progetto ha già dato vita a un Brevetto nel settore Gioielleria, grazie anche al supporto di Studio Industria.

Himaero ha fatto il suo debutto a IdTechEx a Berlino a Maggio 2017 e nell’occasione della partecipazione al WORTH. Secondo Marta Sciascera, del management della Himaero, “sono due esperienze completamente differenti: la prima è stato un‘termometro’ del grado di apprezzamento del prodotto tra le persone. Ci siamo dovuti fare coraggio per scendere sul terreno di gioco; in questo modo abbiamo avuto conferma che c’è una buona fetta di pubblico che fa il tifo per noi - ha riferito la manager-. WORTH è, invece, l’opportunità per cominciare davvero a giocare: ci confrontiamo con altre squadre, altri giocatori; si tratta di una sfida diversa e, ancora una volta, nuova. Siamo entusiasti!”

Sciascera ha poi illustrato le origini della società: “Il progetto Himaero nasce da NRGsys, software house aquilana che da 15 anni svolge attività nei settori IT, Ricerca & Sviluppo. Coerentemente con la propria filosofia, ha deciso di andare alla scoperta di settori non ancora esplorati, cavalcando l'onda delle nuove tendenze che stanno avendo un enorme successo e che sono in rapida crescita. Pertanto, prendendo spunto -con le dovute distanze, precisa- dal mondo della wearable technology, Himaero decide di voler dare un abito elegante a un’anima tecnologica, per consentire a tutti di goderne.”

E sul futuro dell'azienda Sciascera anticipa che “Himaero è adesso matura per collaborare attivamente con aziende del settore Moda e Lusso, per far arrivare questo prodotto sul mercato”

Secondo l’ultimo rapporto del MISE, al 31 dicembre 2017 sono 7.398 le startup innovative presenti in italia, di cui 177 costituite in Abruzzo, solo lo 0,67% del dato complessivo nazionale.

twitter@ImpaginatoTw