VEGA FA SOGNARE


La figlia di Varenne si è isolata nel centrale, dimostrando di poter valere le migliori della generazione. In gentlemen vittorie per Simioli e Zaccherini


di Davide Bruno
Categoria: Febbre da Cavallo
22/06/2017 alle ore 19:05



Il pomeriggio di corse all'ippodromo di San Giovanni Teatino, come spesso accade, ha portato in dote corse spettacolari e dall'ottima qualità. La prima contesa è andata all'ospite pugliese Muster che dopo aver assunto il comando delle operazioni ha preferito giocarsi tutto allo speed e negli ultimi metri, per l'appunto, è riuscito a sopravanzare Nahuel Wf e tornare al successo. Nella seconda prova il regolare Un Sogno Mail ha dato una grossa dimostrazione di forza, riuscendo ad imporsi dopo percorso interamente scoperto. Al secondo posto è terminato un sorprendente Ursus Model, mentre sul terzo gradino vi è salito Urus Caf, precedendo un deludente Uozzi. Nel centrale del pomeriggio ha avuto nettamente la meglio la rientrante Vega che, dopo un inizio carriera molto promettente seguito da un periodo di stop, ha dimostrato tutto il suo potenziale, che può senz'altro permetterle di affacciarsi nel circuito classico. La miglior piazza se l'è aggiudicata la ben appostata Villepelee, battendo Virdis Mail. La quarta corsa, riservata ai gentlemen, ha visto trionfare Turgon ed Antonio Simioli, su un comunque combattivo Thiago Di Ruggi, interpretato da Enrico Conti. Ha completato il podio Tieste Deimar, con Leonardo Vastano in sediolo. La quinta gara era ancora riservata ai “puri” delle redini lunghe, ed ha visto imporsi il campione uscente Matteo Zaccherini, alla guida della potente Roxy Viking, su i penalizzati Neilos Om e Tanguy Wise, terminati nell'ordine. La sesta contesa è stata preda della volante Tortuera, che ha dimostrato una volta di più di stare attraversando un momento di forma smagliante. Una valida Tamerice è riuscita a conquistare la medaglia d'argento, mentre quella di bronzo è andata a Tiber Sco. La settima e conclusiva corsa del pomeriggio ha incoronato vincitore lo stimato Unico Luis, autore di performance maiuscola con fuga in avanti sin dalla partenza. Al secondo posto è terminata Ultrasonic Font, autrice di buon finale, mentre al terzo Ubera Sf. Il prossimo appuntamento agonistico a San Giovanni Teatino è per Martedì 27 Giugno, sempre in pomeridiana.

GALLERIA FOTOGRAFICA


  • VEGA FA SOGNARE
  • VEGA FA SOGNARE