Come stanno in salute le imprese balneari di Pescara?


Evento per sensibilizzare Governo e Parlamento su proposta di legge che escluda concessioni demaniali dalla Direttiva Bolkestein


di Redazione
Categoria: ABRUZZO-ITALIA
08/11/2018 alle ore 16:07



Sensibilizzare Governo e Parlamento per una proposta di legge che escluda le concessioni demaniali dall’applicazione della Direttiva Bolkestein o disciplinare la materia nella manovra di bilancio. Questo l’obiettivo del convegno che si terrà lunedì 12 novembre a Pescara in Via Tirino, 431 presso Pescara Fiere. L’evento è organizzato dalle Associazioni di Categoria dei Balneari “Sib Confcommercio Abruzzo" e “Fiba Confesercenti Abruzzo”. 

Nel corso dell’incontro il presidente nazionale Sib Antonio Capacchione presenterà gli emendamenti da inserire nella Legge di Bilancio. Nello specifico, la manovra del Governo di cui si sta discutendo molto in questi giorni in Parlamento, non contiene alcuna disposizione normativa sul settore delle Concessioni Balneari. Tali concessioni, scadranno il 31 dicembre 2020 in forza di una proroga legislativa ritenuta dalla Cgue contrastante con la Direttiva Bolkestein. 

Il maltempo dei giorni scorsi ha flagellato l’Italia e messo in ginocchio le Imprese Balneari che chiedono al Governo di sospendere ogni genere di asta ed evidenza pubblica per le concessioni demaniali marittime dando respiro al suddetto settore. 


twitter@ImpaginatoTw