Pescara: aggredisce gli agenti in pieno centro. Fermato con spray urticante


Un pregiudicato 37enne foggiano: giudizio direttissimo


di Redazione
Categoria: ABRUZZO-ITALIA
11/10/2018 alle ore 14:32

Tag correlati: #pescara#polizia

Pescara: aggredisce gli agenti in pieno centro, fermato con spray urticante. Un pregiudicato 37enne foggiano è stato fermato ieri in città: le volanti sono intervenute in corso Umberto dove le numerose chiamate al 113 segnalavano un soggetto molesto. Appena individuato, ha avuto una reazione violentissima con calci e pugni.

Al punto gli agenti lo hanno immobilizzato con lo spray alla capsicina in dotazione riuscendo a contenerlo e ad accompagnarlo in Questura, dove gli è stato somministrato “l’antidoto” per interrompere gli effetti allo spray urticante.

Appena riacquistata la vista, il fermato non contento, ha nuovamente aggredito i presenti prendendoli a calci e pugni, condotta che per due agenti ed un Commissario, accorso per capire cosa stesse accadendo, ha prodotto delle lesioni personali.

E'stato quindi arrestato ed è atteso dal giudizio direttissimo.

twitter@ImpaginatoTw