Fondi congelati: perché i fratellini di Pescara daranno battaglia


Fdi: "Dobbiamo pretendere che tutti i parlamentari abruzzesi facciano scongelare i fondi per il piano Periferie"


di Redazione
Categoria: ABRUZZO-ITALIA
10/08/2018 alle ore 12:26

Tag correlati: #abruzzo#fdi#pescara#testa

Guerino Testa, Alfredo Cremonese e Massimo Pastore non ci stanno. E da Pescara attaccano il Governo che congela i fondi per il piano Periferie mettendo in ginocchio i Comuni italiani.

"Fratelli d'Italia – dice il capogruppo FDI in consiglio Comunale Guerino Testa – dà il suo supporto ed esprime vicinanza all'Amministrazione Comunale di Pescara, perché insieme alla maggioranza è necessario fare una battaglia comune che non ha colore politico, ma che ha come unico fine Pescara e la riqualificazione delle nostre periferie. Fratelli d'Italia si è sempre battuto per il territorio e per le sue diversità e, come ho fatto anche in passato per il Porto di Pescara in veste di commissario, o quando ho evitato il pedaggiamento dell'Asse attrezzato – unico presidente di Provincia a schierarsi contro il Governo – anche oggi io insieme a Massimo Pastore e Alfredo Cremonese ci metteremo lo stesso impegno e la stessa caparbietà. Infine – conclude Testa – da subito il Consiglio Comunale deve pretendere che tutti i parlamentari abruzzesi facciano battaglia per scongelare Fondi importanti per il nostro territorio".

 

twitter@ImpaginatoTw