TRES REINAS E PUBLIO SU TUTTI


La femmina ed il maschio sono i più attesi rispettivamente nella prima e nell'ultima corsa. Nel centrale favorito Visone Jet


di Davide Bruno
Categoria: Febbre da Cavallo
28/06/2017 alle ore 12:12



Con l'arrivo dell'intenso caldo estivo anche l'ippica abbandona le competizioni nelle ore più calde della giornata e, all'ippodromo di San Giovanni Teatino, il convegno di Mercoledì 28 Giugno sarà pre-serale, con inizio alle ore 17,10. La prima prova in programma è riservata a discreti soggetti anziani, tra i quali spicca la veloce e ben messa TRES REINAS (3), reduce da un buon successo napoletano, che nella circostanza può scivolare al comando e rendersi intangibile sin sul traguardo. Gli avversari più insidiosi per la favorita sono il vecchio inossidabile NAPO ORSO CAPO (4), vincitore nell'ultima uscita sulla pista, ed il qualitativo PEPPE DELLA CORTE (8). Una bella nastrata sul doppio kilometro, riservata a soggetti si quattro anni, è quanto propone la seconda corsa del convegno. La positiva ULADY PALDO (6) ha il vantaggio tattico rispetto ai rivali penalizzati di 20 metri di poter provare a sfondare subito dopo la partenza, e se dovesse riuscire nell'operazione può resistere lungo tutto il percorso. Di contro si segnalano i penalizzati UPPER JET (7) ed ULIASSI ERRE (8) che malgrado la penalità nel contesto possono inserirsi. La terza contesa è anche il centrale del convegno e vede impegnati ottimi tre anni sulla distanza del miglio. Il potente VISONE JET (7) ha vinto e convinto nella penultima performance ed a percorso netto è da battere per la veloce VAMPIRIA GIFONT (4) e la dotata ma alterna VOILA' PRIDE GAR (1). Nella quarta gara la più attesa è la rapida e regolare VALBRUNA JET (5), in discesa di categoria rispetto alle ultime uscite, ed in grado di tornare al successo. Altri soggetti in grado di ben figurare sono la ben messa VEKA JET (2), la passista VICTORTIAL STARS (4) e VENERE MARK (1). La quinta prova è riservata ai gentlemen drivers, chiamati ad interpretare soggetti anziani sul doppio kilometro. L'incognita OLD WINNER (7) può stuzzicare la fantasia, in quanto se presentato al top può sfilare al comando e rendrsi intangibile, in caso contrario confermare il periodo non esaltante dal punto di vista del rendimento. I potenti RICHELIEU GRIF (11), RENE' PALLE BIGI (10) e NACHOS BI (9) a seconda dello svolgimento possono dire la loro. Nella sesta del convegno il veloce OTTOZ (3) ha la possibilità di scivolare al comando e giocarsi la vittoria finale. Il qualitativo ORA PRONOBIS (10) ed il positivo NEWTON ROC (3) gli altri più attesi. La sorpresa è NETWORK BI (7). La settima e conclusiva in programma, con inizio alle ore 20, vede in pista volti noti, non professionisti delle redini lunghe. Il passista PUBLIO (8) nonostante la seconda fila nella categoria può venirne a capo. Il veloce SUNNYZ (2) e ONTARIO OR (6) le prime alternative.