Roseto, perché Casa Civica attacca la Giunta (sugli eventi estivi)


"Calendario pieno di errori, bandi usciti all'ultimo minuto per l'organizzazione, approssimazione pura"


di Redazione
Categoria: ABRUZZO-ITALIA
13/06/2018 alle ore 17:25



Gli esponenti di Casa Civica Angelo Marcone e Mario Nugnes critica le modalità con le quali l’amministrazione sta programmando gli eventi estivi.

"La stagione estiva è iniziata ma il Comune non riesce ancora a presentare alla città e a divulgare in modo adeguato il calendario degli eventi, dovremmo chiamare Chi l'ha visto per scoprire dove è finito. Speriamo che almeno entro Ferragosto i turisti e i rosetani riusciranno ad avere un quadro chiaro di cosa li aspetta. Qualche giorno fa un primo elenco di eventi è apparso sulla pagina Facebook del Comune in un post rivolto ai turisti, pieno di errori grammaticali e sviste. Nessuna traccia, poi, del calendario eventi sul sito del Comune, solo ieri alcuni eventi sono stati pubblicati sul sito visitroseto.it, nessuna conferenza stampa o presentazione ufficiale, ci sembra che il Comune stia improvvisando la programmazione estiva che, senza il lavoro costante di associazioni e privati, sarebbe davvero ben poca cosa. Per non parlare dei bandi per l'organizzazione di eventi last minute, bandi che si chiudono addirittura dieci giorni prima degli eventi stessi, praticamente una farsa, altro che trasparenza, la programmazione del turismo di questa amministrazione è un vero disastro".

twitter@ImpaginatoTw