SPETTACOLO DI QUALITA' IN PISTA


Nelle sette interessanti corse i gentlemen Conti e Simioli favoriti, mentre nel centrale match Uranio Mdm-Uozzi


di Davide Bruno
Categoria: Febbre da Cavallo
20/06/2017 alle ore 09:25



Terzo martedì di corse all'ippodromo di San Giovanni Teatino per quanto concerne il mese di Giugno. In programma vi sono le consuete sette corse. La prima, con inizio alle 15,45, è una incerta gara riservata a soggetti anziani di modesta categoria. Nell'incertezza generale, soprattutto in chiave piazzamento, il regolare OTTOZ (8) è quello che si fa preferire in sede di pronostico. L'ampia rosa di attesi protagonisti è composta dal ben messo RAMSES ROB (3), rivisto al meglio di recente, da MUSTER (5), molto sollecito nelle fasi iniziali e da NAHUEL WF (11), mal sistemato ma in possesso di classe superiore. La sorpresa può fornirla RIBAS OM (4). La seconda del convegno è un interessante confronto sulla distanza del doppio kilometro riservato a discreti quattro anni. Il potente URANIO MDM (9) ha vinto e convinto nell'ultima uscita effettuata ed a percorso netto è da battere. L'avversario dichiarato del favorito è il ben messo UOZZI (2), che abbassa il tiro rispetto alle ultime e può colpire. In chiave piazzamento intrigano le chances del regolare UN SOGNO MAIL (10) e del veloce URUS CAF (3). La terza gara in programma è anche il centrale del pomeriggio e vede protagonisti ottimi soggetti di tre anni, impegnati sul miglio. La qualitativa VILLEPELEE (1) ha vinto in bello stile al rientro e nell'ultima performance ha affrontato compagnia ostica, mentre nella circostanza può imporsi. Di contro si segnalano le chances del dotato ma alterno VERY GOLD PAR (2) e del passista VALENTINIANO (10). La quarta prova del convegno è quella riservata ai gentlemen drivers, chiamati ad interpretare soggetti anziani sul miglio. L'ospite romano Enrico Conti ha in THIAGO DI RUGGI (9), in errore nell'ultima prova ma molto positivo in precedenza, un'ottima pedina per tornare al successo all'ippodromo d'Abruzzo. L'avversario più insidioso per il favorito è il passista TURGON (10), interpretato da Antonio Simioli. Le veloci ROBERTA D'ETE (5) e RUBINA SERE (4) per le piazze. La quinta corsa è una nastrata sul doppio kilometro con resa di metri riservata agli anziani, con NEILOS OM (9), specialista dello schema, in grado di tornare al successo. Il qualitativo TANGUY WISE (10) e la ben posizionata ROXY VIKING (5) i più attesi fra gli altri. Nella sesta in programma il netto favorito è TIGELLINO LUIS (6), rivisto al top della forma nell'ultima brillante vittoria ottenuta in quel di Montecatini. La positiva TORTUERA (10) è tornata a vincere di recente e sulla distanza del doppio kilometro è avversaria tosta. Per le piazze l'alterno ma dotato TOTTI DEL PINO (9). La settima e conclusiva prova del convegno, prevista alle ore 18,35, vede in UNICO LUIS (2), devastante vincitore al rientro sulla pista ma deludente nell'ultima uscita, un favorito di qualità. Il passista URLO DEI FIORI (1) nella categoria può dire la sua, così come UNICO DEGLI ULIVI (5).