Sblocca cantieri: Pezzopane, da M5S clamoroso scivolone su sisma


"Non conoscono problemi, loro non c'erano e non ci sono nemmeno ora. Solo proroghe di cose già fatte nel passato"


di Redazione
Categoria: ABRUZZO-ITALIA
07/06/2019 alle ore 16:10



Sblocca cantieri: da M5S clamoroso scivolone su sisma. Così la deputta del Stefania Pezzopane che interviene dopo le parole della senatrice Gabriella Di Girolamo e del consigliere regionale Giorgio Fedele sulle norme riguardanti il terremoto.

E osserva: “"Dov'ero quando si è trattato di trovare risorse per le zone colpite dal terremoto? A lavorare per far approvare le misure che i 5 Stelle ora si vendono come proprie. Le parole dei grillini sul terremoto – spiega – sono il più goffo e clamoroso degli scivoloni. Non si sa se per una incredibile forma di ignoranza o per consapevole malafede ma i 5 Stelle cercano di spacciare come proprie delle proroghe di misure approvate dai governi precedenti. E' davvero incredibile non si siano resi conto che i soldi per il Comune dell'Aquila e gli altri comuni, quelli per i comuni fuori cratere e le varie facilitazioni fiscali non siano farina del loro sacco ma decisioni prese dagli esecutivi a guida Pd. Le uniche cose che il governo di Lega e 5 Stelle hanno fatto è stato non rinnovare alcune delle norme approvate in precedenza e tradire tutti i mirabolanti impegni presi con le popolazioni colpite dal sisma come la restituzione delle tasse al 40%".

E conclude: “Se i 5 Stelle intendevano essere offensivi sappiano che con le loro dichiarazioni, oltre a tradire un'ignoranza tecnica imbarazzante, hanno offeso solo la loro conoscenza dei fatti riguardanti il terremoto”.

 

twitter@ImpaginatoTw